5 Azioni Che Pagano Dividendi Mensili

Gli investitori hanno da sempre mostrato amore verso i titoli che pagano dividendi. Questo flusso costante di reddito, infatti, fornisce a milioni di famiglie la possibilità di pagare molte delle spese che devono affrontare quotidianamente.

dividendi

Tuttavia, mentre le bollette sono mensili, la maggior parte delle società quotate paga i propri dividendi trimestralmente. Pochi titoli pagano dividendi mensili e meno ancora generano abbastanza denaro per pagare i loro dividendi dai soli profitti.

Inoltre, la maggior parte delle azioni di questa categoria pagano in modo consistente dividendi maggiori di quanto guadagnino in entrate nette. Ciò avviene spesso, ad esempio, nel settore energetico. Tuttavia, molte volte non è buona cosa pagare più di quanto si guadagni. Molte azioni di questa categoria si basano spesso su emissioni di debito, vendite di attività o trucchi contabili per soddisfare le obbligazioni a debito. Gli investitori che dipendono da questi titoli per generare un reddito, in genere, vogliono una maggiore stabilità.

Titoli Che Pagano Dividendi Mensili Costanti

Tuttavia, esistono oggi alcuni titoli che sono stati in grado di pagare dividendi sostenibili pur offrendo un rendimento mensile elevato per gli azionisti. La maggior parte, sono fondi di investimento immobiliare (REIT) o società di sviluppo aziendale (BDC). Entrambi questi tipi di azioni sono infatti tenuti a pagare almeno il 90% dei loro utili in dividendi per evitare l’imposta sul reddito.

Con questo in mente, vediamo ora cinque ottimi titoli da acquistare pagano dividendi mensili costanti.

1. Chatham Lodging Trust (NYSE: CLDT)

  • Dividendo mensile: 5,8%

Chatham Lodging Trust è un REIT del settore alberghiero specializzato in case vacanze di fascia alta in mercati a crescita sostenuta. Tra le sue proprietà più popolari ci sono Marriott Courtyard, Hilton Garden Inn e Residence Inn, tutte negli Stati Uniti.

Dopo un taglio della cedola a fine 2012, il titolo CLDT ha stabilito un track record di cinque anni consecutivi in termini di aumento dei dividendi. L’attuale dividendo mensile di 11 centesimi per azione è in vigore da marzo 2016.

Il prezzo delle azioni ha registrato un trend rialzista complessivo poiché ha toccato un minimo nel range di $ 9 per azione nel 2011. Sebbene il titolo rimanga sotto il picco di $ 31 per azione del 2015, è rimasto bloccato in un intervallo di trading per circa due anni.

Tuttavia, con un dividendo in crescita che attualmente paga quasi il 6%, gli investitori non hanno decisamente di che lamentarsi mentre aspettano che la crescita riprenda.

2. Gladstone Investment Corporation (NASDAQ: GAIN)

  • Dividendo mensile: 7%

Gladstone Investment Corporation serve le imprese private fornendo finanziamenti di debito e capitale. Questa società di sviluppo aziendale (BDC) offrono prestiti “senior” a termine, prestiti senior subordinati e debito junior subordinato. L’azienda investe anche in azioni privilegiate e comuni in questi stessi tipi di imprese.

I dividendi sono generalmente aumentati dal 2010. I pagamenti dei dividendi mensili ammontano a 6,5 centesimi per azione, anche se la società ha pagato un dividendo aggiuntivo di 6 centesimi per azione due volte quest’anno. Il titolo ha trascorso diversi anni nell’intervallo $ 7- $ 8 per azione da quando è sceso brevemente a $ 2,26 per azione a marzo 2009.

Il titolo GAIN ha registrato un trend rialzista negli ultimi due anni e oggi si attesta intorno a $ 11 per azione, non lontano dal suo massimo a 52 settimane. Nonostante questo aumento, l’attuale rapporto prezzo/utili è pari a circa 8 volte i guadagni.

3. Main Street Capital Corporation (NYSE: MAIN)

  • Dividendo mensile: 5,7%

Main Street Capital Corporation opera come fornitore di finanziamenti di debito e di capitale per le società a media capitalizzazione di mercato. Fornendo questo finanziamento, la società crea un mezzo attraverso il quale le aziende possono crescere o trasferire la proprietà.

Oltre a pagare un dividendo sostenibile, le azioni MAIN hanno generalmente aumentato la loro cedola nel tempo. L’eccezione si è verificata nel 2014, quando il dividendo è sceso da $ 2,04 a $ 2 per azione. Attualmente, la società paga dividendi mensili di 19 centesimi per azione, sebbene nell’ultimo anno siano stati aggiunti due dividendi speciali di 27,5 centesimi per azione.

Inoltre, il prezzo delle azioni ha anche mantenuto una tendenza al rialzo per diversi anni. Come la maggior parte delle azioni, il titolo MAIN avuto un duro colpo durante la crisi finanziaria del 2007-2009. Ma dal 2008, il titolo è aumentato da meno di $ 8,50 per azione ai $ 40 per azione di oggi.

4. Pennantpark Floating Rate Capital Ltd (NASDAQ: PFLT)

  • Dividendo mensile: 8,25%

Pennantpark Floating Rate Capital è una BDC che collabora con società a media capitalizzazione per aiutarle a sviluppare il loro business. PFLT lavora su un approccio di partnership operando sulla base della convinzione che i prestiti del mercato centralizzato offrano grandi opportunità per ottenere alti rendimenti.

Questi alti rendimenti si sono riflessi sul dividendo delle azioni PFLT. Da quando ha introdotto il pagamento della cedola nel 2011, gli aumenti si sono verificati ogni anno fino a quest’anno, dove è rimasto invariato. I dividendi mensili ammontano a 9,5 centesimi per azione.

Il prezzo delle azioni PFLT ha mostrato maggiore stabilità. Da quando è diventato pubblico nel 2011, il titolo è rimasto in un range di $ 10-15 per azione. Attualmente è scambiato a poco meno di $ 14 per azione. Questo pone il rapporto P/E a circa 11,5. Sebbene i profitti probabilmente non aumenteranno in modo sostanziale nel prossimo futuro, un rendimento costante dell’8,25% rimarrà decisamente attraente per molti investitori.

5. Stellus Capital Investment Corp. (NYSE: SCM)

  • Dividendo mensile: 10,75%

Stellus Capital Investment, come altre presenti in questa lista, è una BDC specializzata in investimenti per società private di media capitalizzazione. L’azienda ha $ 1,5 miliardi di asset in gestione, ed opera prevalentemente nel private equity (soprattutto nel settore energetico).

La società lanciò la sua IPO nel 2012 a $ 15 per azione. Come con altre aziende legate al settore energetico, il crollo dei prezzi del 2014 ha colpito duramente i suoi interessi. Il titolo ha perso metà del suo valore verso la fine del 2016. Sebbene il prezzo ora si aggiri attorno ai $ 12 per azione, rimane al di sotto del prezzo “originario” di cinque anni fa.

Tuttavia, nonostante il prezzo delle azioni sia stagnante, il titolo SCM paga un dividendo interessante. Dall’inizio del 2014, l’azienda ha pagato dividendi mensili di 11,3 centesimi per azione. Inoltre, il P/E del titolo si attesta a circa 7,5. Con i prezzi dell’energia ai massimi livelli da quando sono scesi tre anni fa, l’equity potrebbe essere pronta a salire.

  • Voto Utenti
  • Votato! 4.8 stelle
    4.8 / 5 (4 )
  • Il tuo voto


Elenco di 5 società che pagano un dividendo mensile costante.

3 pensieri riguardo “5 Azioni Che Pagano Dividendi Mensili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su