Analisi Tecnica vs Analisi Fondamentale: Quale Scegliere?

Di tanto in tanto, ogni trader dovrebbe fermarsi un attimo a riflettere sul proprio modo di agire e, soprattutto, capire se le strategie adottate stanno portando ai risultati sperati o meno, se possono essere migliorate, se adottare nuove strategie, porsi nuovi obiettivi, effettuare nuovi investimenti etc. Sicuramente, si tratta di una riflessione non facile. Ma, soprattutto, questa riguarderà se puntare maggiormente sull’analisi fondamentale oppure sull’analisi tecnica.

analisi tecnica

Analisi Tecnica

L’analisi tecnica viene utilizzata per prevedere l’andamento futuro dei prezzi in base allo studio di grafici ottenuti dai dati del mercato e dal suo andamento. Solo analizzando i grafici si può comprendere quando il prezzo, ad esempio, sia potenzialmente vicino ad una inversione, offrendo così al trader un segnale di vendita o acquisto.

Analisi Fondamentale

L’analisi fondamentale ha invece l’obiettivo di prevedere l’andamento di un prezzo in base alle condizioni economiche, politiche e sociali che influenzano la dimensione finanziaria di un’azienda o di un’economia nazionale. Ad oggi, questo tipo di analisi è più utilizzata nel mercato Forex, in quanto le valute sono gli strumenti finanziari che vengono più influenzati dai fattori macroeconomici, ovvero i tassi d’interesse, il PIL, l’inflazione, i livelli di disoccupazione, politiche fiscali e monetarie etc.

Riassumendo, l’analisi fondamentale cerca di prevedere il valore intrinseco di un investimento, basandosi sulla teoria che il prezzo di un titolo sul mercato tende a spostarsi verso una sorta di valore reale o effettivo.

Quale Scegliere?

Anche se la maggior parte dei trader preferisce l’analisi tecnica, i “fan” di quella fondamentale non mancano di certo. Quest’ultima analisi fa riferimento a ciò che accade fuori dal mercato, mentre l’analisi tecnica ha più carattere scientifico, in quanto basata su dati derivanti da calcoli matematici.

Secondo molti, l’approccio migliore è quello che utilizza entrambi i tipi di analisi. Infatti, chi utilizza solo l’analisi tecnica, non terrebbe in considerazione importanti notizie come ad esempio l’annuncio del CEO di un’azienda, oppure del Governatore della BCE o di un semplice capo di Stato. Se inoltre ipotizziamo lo scoppio di una guerra, l’analisi fondamentale terrebbe conto di questo evento ma un grafico certamente non potrebbe prevederlo! Ecco perché utilizzare entrambi gli approcci, assieme a costanza e buon senso, è molto importante.

  • Voto Utenti
  • Votato! 5 stelle
    5 / 5 (1 )
  • Il tuo voto


Come scegliere fra analisi fondamentale e analisi tecnica nel trading.

2 pensieri riguardo “Analisi Tecnica vs Analisi Fondamentale: Quale Scegliere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su